Sul Zimon de Gena, per un assaggio dei Monti del Sole

Gruppo Montuoso Monti del Sole
Cartina 024 Tabacco - Profilo - Traccia GPS
DifficoltÓ E
Dislivello 1000 m
Lunghezza 8,8 km
Altitudine Massima 1465 m (Zimon de Gena)
Tempo 5 ore
Segnavia Assente
Punto di partenza Gena Bassa - Bar Soffia (435 m) in Valle del Mis
Periodo Novembre 2006
Panorami Dal Zimon de Gena
Dal Zimon verso la Valle del Mis
Note Questo itinerario rappresenta l'approccio ideale per chi desidera avvicinarsi al gruppo dei Monti del Sole grazie allo stupendo panorama che si pu˛ godere dalla cima verso la parte sud-ovest del gruppo; pur svolgendosi a bassa quota Ŕ evidente l'estrema selvaticitÓ di questi luoghi: il sentiero Ŕ segnalato solo da sbiaditi segni rossi ed Ŕ evidente la scarsa frequentazione.
Si sconsiglia di effettuare l'itinerario in primavera per la presenza di zecche e in estate per il caldo; il periodo migliore Ŕ il tardo autunno.
Descrizione Da Sospirolo si percorre la strada provinciale della Valle del Mis, si costeggia tutto il lago e, oltrepassato il ponte che ne segna il termine se devia a sulla stradina di destra per 300 m fino a raggiungere il Bar Soffia (435 m) dove si p¨˛ parcheggiare.
Si imbocca la ripida stradina asfaltata (chiusa al traffico) che con una serie di tornanti porta al borgo abbandonato di Gena Media (574 m), dove si ha un bel colpo d'occhio sul sottostante Lago del Mis; la stradina continua ripida fino ad arrivare a Gena Alta (800 m) dove termina presso una fontana (1 ora); anche Gena Alta Ŕ abbandonata ma per fortuna qualcuno sta recuperando le vecchie abitazioni.
Dalla fontana si imbocca il sentiero 871 diretto al Bivacco Valdo che con un'ampia svolta si porta su un costone boscoso sopra Gena Alta e lo risale per un buon tratto fino a un bivio (941 m); il sentiero 871 si inoltra in Val Soffia, noi prenderemo la traccia non segnalata a sinistra (scritta 'Z.' su un sasso) che prosegue in ripida salita nella stessa direzione; la buona traccia, segnalata da sporadici bolli rossi, con un'ampia svolta si porta sotto una fascia di rocce e la supera a tornanti su per un breve canalino; sopra la fascia il panorama si apre e possiamo ammirare il Mont Alt e la Croda Bianca e in basso la Valle del Mis; presso un bivio si prende il sentiero di sinistra che con un traverso nel rado bosco porta sul ripiano dove sorgeva il Mandriz de Mez (1141 m); la traccia qui Ŕ un po' confusa ma si ritrovano ben presto i segni sul pendio soprastante e con un traverso verso destra si perviene a una fascia prativa dove il sentiero scompare; conviene ora salire direttamente il ripido prato soprastante puntando a un segno rosso su un sasso e poi insistere nella stessa direzione fino a guadagnare un altro ripiano dove sorgeva il Mandriz in Sonch (1366 m).
Dal Mandriz possiamo finalmente vedere la cima e l'anticima; con libero percorso si risale il ripido pendio erboso puntando alla forcella tra le due cime, dove si ritrova una labile traccia; seguendola lungo la ripida cresta si perviene in breve alla panoramica cima (1465 m, 3 ore).
Il ritorno avviene per la via di salita.

Immagini
Partenza da Gena Bassa Partenza da Gena Bassa
Gena Media Gena Media
Gena Media Gena Media
Appaiono i Monti del Sole Appaiono i Monti del Sole
Verso Gena Alta Verso Gena Alta
La Valle del Mis e il Monte Sperone La Valle del Mis e il Monte Sperone
Mont Alt e Monte Fornel Mont Alt e Monte Fornel
Verso Gena Alta, in alto la cima del Zimon Verso Gena Alta, in alto la cima del Zimon
Gena Alta Gena Alta
L'imbocco del sentiero per il Bivacco Valdo L'imbocco del sentiero per il Bivacco Valdo
Appaiono i Feruch Appaiono i Feruch
Il bivio per il Zimon Il bivio per il Zimon
Il sentiero del Zimon Il sentiero del Zimon
La prima fascia di rocce La prima fascia di rocce
Si supera la fascia Si supera la fascia
Lungo il sentiero Lungo il sentiero
La parte meridionale dei Monti del Sole La parte meridionale dei Monti del Sole
Mont Alt e Croda Bianca Mont Alt e Croda Bianca
Monte Agnelezze Monte Agnelezze
La Valle del Mis La Valle del Mis
Gena Alta Gena Alta
Il ripiano del Mandriz de Mez Il ripiano del Mandriz de Mez
La poco visibile traccia verso il Zimon La poco visibile traccia verso il Zimon
Verso il Zimon Verso il Zimon
Croda Bianca e Mont Alt Croda Bianca e Mont Alt
Si sale direttamente per ripidi prati Si sale direttamente per ripidi prati
Il Lago del Mis Il Lago del Mis
Il ripiano del Mandriz in Sonch Il ripiano del Mandriz in Sonch
Il Lago del Mis dal Mandriz in Sonch Il Lago del Mis dal Mandriz in Sonch
Il ripido prato verso la cima Il ripido prato verso la cima
Verso la cima Verso la cima
Il Col Bel Il Col Bel
Ultimo tratto sulla cresta erbosa Ultimo tratto sulla cresta erbosa
Le Pale di San Martino Le Pale di San Martino
Cima d'Asta Cima d'Asta
Il Lago del Mis Il Lago del Mis
Croda Bianca, Mont Alt e Sass de Peralora Croda Bianca, Mont Alt e Sass de Peralora
I Feruch I Feruch
Il Canale del Mis Il Canale del Mis
Le Vette Feltrine Le Vette Feltrine
Il Zimon de Gena dalla Valle del Mis Il Zimon de Gena dalla Valle del Mis

Home